Archivi tag: giornalismo

Lo sciopero del sesso, una lettera aperta…pensando a Lisistrata

“E allora parlo: ché non c’è da fare misteri. Donne, se vogliam costringere gli uomini a far la pace, ci dobbiamo astenere”. Astenere da cosa? “Dall’uccello”. Eh sì dall’uccello, disse Lisistrata. Il riferimento è all’opera omonima di Aristofane andata in scena ad Atene nel lontano 411 a.C. E dopo 2.423 anni (che non son pochi) lo sciopero del sesso è ancora una realtà. Perché, tutto sommato, una società maschilista può essere superata, sfruttando proprio la più grande tra le debolezze (dell’uomo). Quindi, la mia domanda è: di quante Lisistrata abbiamo bisogno per cambiare il mondo? Continua a leggere

Annunci

1 Commento

Archiviato in DIFFERENZE

Giornalisti, non c’è solo la casta

Di giornalisti in Italia ce ne sono tanti, secondo alcuni anche troppi. Lsdi,il portale Libertà di stampa, diritto all’informazione, ha tentato di mettere un po’ d’ordine. E con l’e-book “Giornalismo frammentato” ha incrociato i dati di Ordine dei Giornalisti, Sindacato, Casagit e Inpgi. E quel che viene fuori è un giornalismo povero, vecchio e maschio. Non troppo rassicurante. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in VACCHE GRASSE

Quelli che vorrebbero farcela in Italia

il 29 settembre Riccardo Iacona ha dedicato una puntata al precariato, alla Generazione Sfruttata. “Mai titolo più azzeccato”, hanno commentato in molti, forse, però, qualche accorgimento in più non sarebbe stato superfluo: non è forse il caso di iniziare a parlare di generazioni? Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in SOTTO IL TAPPETO