Archivio dell'autore: Gabriele Miceli

Informazioni su Gabriele Miceli

Giornalista praticante (Scuola di giornalismo di Urbino). Laurea specialistica in Scienze Politiche (Università degli Studi di Perugia) Master in Comunicazione e Media (Università degli Studi di Firenze) Assaggiatore professionista di caramelle muh!!!

Nelson Mandela, 94 anni in un click

Il 18 luglio 1918 nasceva Nelson Mandela, conosciuto anche come Madiba, simbolo del movimento anti-apartheid in Sudafrica, premio nobel per la Pace, primo presidente nero del suo Paese. Per 27 anni prigioniero politico.
Ma cosa sarebbe cambiato se ai tempi dell’apartheid ci fossero stati Facebook, Twitter, Foursquare? Per festeggiare il suo 94mo compleanno, la Prezence Digital Production ha ricostruito la vita di Mandela in un video di 4 minuti. Un progetto sostenuto dal Nelson Mandela Centre of Memory. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in DIFFERENZE

Bored, l’arte di giocare a Monopoli

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Carissa, vuoi sposarmi? Se sì, spostati nella casella della Chiesa più vicina!”. Non è una proposta di matrimonio, è la trovata di Bored, un artista misterioso (o forse di un gruppo di artisti) che ha installato sui marciapiedi di Chicago dadi, segnalini e caselle che ricordano il gioco di società più famoso al mondo: il Monopoli.

Via ThisIsColossal

Lascia un commento

Archiviato in DIFFERENZE

Il baby robot ha iniziato a parlare

Non ha detto “mamma”. La prima parola pronunciata da iCub – DeeChee, così si chiama il robot umanoide progettato nell’università di Hertfordshire, è stata “red”. Il baby robot ha iniziato prima a balbettare e poi, dopo otto minuti di dialogo con un’insegnante, ha sorpreso tutti. E non si è fermato più… Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in BRACCIA RUBATE ALLA TECNOLOGIA

Rugbeer, un calcio alla birra

Con l’arrivo dell’anticiclone africano è previsto un aumento del consumo della birra. Ma se siete abbastanza stressati e una bionda fresca non vi soddisfa, provate a comprarla da Rugbeer. Un distributore automatico da prendere a calci. L’unico inconveniente è che dovete andare in Argentina. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in BRACCIA RUBATE ALLA TECNOLOGIA

Che cos’è una TagTagCity? La risposta arriva da Bruxelles

Il rapporto tra turisti e città da visitare si fa sempre più interattivo. Dopo l’esperienza di Monmouth, un paesino del Galles interamente connesso con Wikipedia, il futuro passa da Bruxelles con TagTagCity. Quasi 600 punti della città sono stati “taggati”, dai musei ai ristoranti. E i turisti possono conoscere tutto con un click. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in BRACCIA RUBATE ALLA TECNOLOGIA

Il #Paesechevogliono è pieno di #ClassiciPorno

Ritorniamo a parlare di porno. Questa volta per presentarvi uno Storify con la lista dei migliori film osé – reali e fantasiosi – pubblicati su Twitter con l’hashtag #ClassiciPorno. Tra i protagonisti, oltre all’eterno Rocco Siffredi c’è la new entry Berlusconi. E il titolo più in voga ha a che fare con un romanzo di Jules Verne. Buona lettura (vietata ai minori di 18 anni). Continua a leggere su storify

Lascia un commento

Archiviato in VACCHE GRASSE

Lo sciopero del sesso, una lettera aperta…pensando a Lisistrata

“E allora parlo: ché non c’è da fare misteri. Donne, se vogliam costringere gli uomini a far la pace, ci dobbiamo astenere”. Astenere da cosa? “Dall’uccello”. Eh sì dall’uccello, disse Lisistrata. Il riferimento è all’opera omonima di Aristofane andata in scena ad Atene nel lontano 411 a.C. E dopo 2.423 anni (che non son pochi) lo sciopero del sesso è ancora una realtà. Perché, tutto sommato, una società maschilista può essere superata, sfruttando proprio la più grande tra le debolezze (dell’uomo). Quindi, la mia domanda è: di quante Lisistrata abbiamo bisogno per cambiare il mondo? Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in DIFFERENZE