Archivi del mese: dicembre 2011

E’ più facile diventare giornalisti o astronauti? Le ultimissime novità dall’Odg

Una modifica di qua, una norma di là, tiriamo in ballo Berlusconi, l’Unione europea, una Carta di Firenze, e scompare l’albo dei pubblicisti. Anzi no. Il Consiglio si riunisce a gennaio. Ma cosa ne pensa il Consiglio? E chi c’è nel Consiglio? Per capirci qualche cosa, bisogna fare più di un passo indietro. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in SOTTO IL TAPPETO

Pasqua con chi vuoi, Natale con i Soulwax

Da Charly, il nostro inviato a Londra

Per caso la settimana scorsa siete stati a fare due passi nella City? No? Peccato. Forse vi sarebbe piaciuto partecipare a un Christmas Party dove non si sta seduti ma si balla e  soprattutto dove al posto di sentire le solite noiose frasi di circostanza farcite di buonismo natalizio si ascolta la miglior musica ElettroTechnoRock del momento. Non è un sogno, è il Soulwaxmas!! Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in FACILI COSTUMI

Che le “posteitaliane” siano con voi

Posteitaliane.com è un sito sugli studi biblici, mentre su larepubblica.com si parla di salute. E’ il mondo dei domini che si assomigliano, un mondo che nasconde casi interessanti di marketing digitale. Registrarne uno non è poi così difficile: basta pagare e scegliere un nome che non sia già stato usato, del tutto. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in BRACCIA RUBATE ALLA TECNOLOGIA

Natale al mercato di Porta Palazzo, dove si amano le differenze

Torino è una città grigia, triste. E razzista, pare. Non è vero. Signori e signore, ecco una fotogallery di Porta Palazzo, il quartiere con il mercato più grande d’Europa dove ogni giorno vivono, lavorano e passeggiano cinquant’anni di immigrazione. Dal sud Italia, prima, dal sud del mondo, poi. Ma non solo. Cinesi, nigeriani, pakistani, cingalesi, rumeni, italiani, marocchini, etiopi. Guarnite con frutta, verdura, un mercato del pesce, scarpe, vestiti e qualsiasi altra cosa vi venga in mente. Quasi dimenticavo, in questi giorni aggiungete anche un bel po’ di strass: tra cavolfiori e arance, è Natale.     Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in DIFFERENZE, SOTTO IL TAPPETO

Istantanee da Tripoli

A quasi due mesi dalla morte di Muammar Gheddafi, le foto dalla capitale libica raccontano gli ultimi otto mesi di guerra e la vittoria dei ribelli. Mentre cominciano le proteste al governo del Consiglio nazionale di transizione e nuove pressioni per aprire un’inchiesta sulla morte di Gheddafi, a Tripoli si possono ancora vedere i segni di una primavera che ha messo fine a 41 anni di regime. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in VACCHE GRASSE

Fuori da qui. Spunti per un’altra vita

Se lavori e non sei così ricco da poterti permettere una colf, ti sarà certamente capitato di trascorrere buona parte del sabato pomeriggio in coda alla cassa del supermercato. Non sarebbe stato più bello usare quella giornata per fare una passeggiata, o quello che più ti piace? Sì, ma purtroppo non è possibile, perché quello è l’unico momento libero. Oppure in autostrada ad agosto, per andare in vacanza in un hotel che pagherai il triplo del normale, essendo in altissima stagione. Siamo tutti nello stesso posto nello stesso momento perché siamo intrappolati nei tempi scanditi da un sistema che non lascia margini di autonomia. O sei dentro, o sei fuori. …E se là fuori non fosse poi così male?

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in DIFFERENZE

La moda italiana autunno-inverno? Tutta byte e click

Gli abiti sono reali ma questo non vuol dire che la moda non possa essere virtuale. Uno dei settori nazionali più forti si sta convincendo che l’universo on-line è la nuova frontiera in cui investire. Così questo autunno sono nati tre progetti che intrecciano moda e web in modo innovativo, per saltare dalla passerella al camerino con un click. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in FACILI COSTUMI