Il baby robot ha iniziato a parlare


Non ha detto “mamma”. La prima parola pronunciata da iCub – DeeChee, così si chiama il robot umanoide progettato nell’università di Hertfordshire, è stata “red”. Il baby robot ha iniziato prima a balbettare e poi, dopo otto minuti di dialogo con un’insegnante, ha sorpreso tutti. E non si è fermato più…

Gli scienziati dell’università di Hertfordshire, nel Regno Unito, guidati dall’informatico Caroline Lione, hanno programmato il loro baby robot con quasi tutte le sillabe esistenti in lingua inglese, circa 40 mila.

via New Scientist

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in BRACCIA RUBATE ALLA TECNOLOGIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...