Alla faccia della pubblicità interattiva / VIDEO


Chi lavora nel mondo del marketing lo sa bene: una delle prime cose da fare prima di iniziare una campagna pubblicitaria è individuare un target.  E se ora fosse il messaggio stesso a capire a chi si sta dirigendo? Scene da ritorno al futuro? No, è già realtà, a Londra, in una fermata dell’autobus ad Oxford Street.

Plan UK, una Ong inglese, ha deciso di utilizzare il riconoscimento facciale per la campagna “Because I’m a girl”. Una lavagna interattiva è in grado di riconoscere se viene osservata da un uomo o da una donna e a seconda del soggetto cambia il messaggio. Le donne si trovano di fronte ad un video che mostra ragazze private dalla possibilità di fare scelte riguardanti la loro vita professionale e personale. Gli uomini invece possono solo guardare le statistiche sulle discriminazioni di genere.

Le ricerche di Plan Uk confermano che in condizioni di svantaggio le donne sono quelle più colpite: hanno più probabilità di soffrire di malnutrizione, essere oggetto di violenza o intimidazione, essere costrette a prostituirsi o infettate dall’Hiv.

La questione femminile è però di interesse globale e non di genere, perché coinvolgere solo le donne nel messaggio della campagna? Semplice, secondo gli organizzatori di “Because I’m a girl” che dal loro account Youtube fanno sapere: “Il nostro scopo non era di offendere qualcuno, ma di dimostrare cosa si sente quando si è privati della possibilità di fare semplici scelte”

Il Face Recognition Billboard, questo il nome della struttura, è costato più di 30.000 sterline, rimarrà ad Oxford Street per due settimane con l’obiettivo di raccogliere 250.000£ di donazioni. La tecnologia potrebbe però essere presto usata per scopi meno nobili: è stata infatti testata da banche, negozi e bar.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in BRACCIA RUBATE ALLA TECNOLOGIA, SOTTO IL TAPPETO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...